Croce Rossa Italiana - ?· LA CROCE ROSSA ITALIANA La Croce Rossa Italiana, fondata il 15 giugno 1864,…

  • Published on
    21-Feb-2019

  • View
    212

  • Download
    0

Embed Size (px)

Transcript

Croce Rossa Italiana

Comitato di Belluno

CONTATTI

Via G. Bortotti 7 32100 Belluno

Tel. 3461066457 Per info sui servizi 3461060660

Fax: 0437941934 Email: cp.belluno@cri.it

Croce Rossa Italiana Belluno

www.cribelluno.it

COME AIUTARCI AD AIUTARE

Conto Corrente per DONAZIONI

IT86 C058 5611 9010 9257 1274 229

VolksbankBanca Popolare

Intestato a:Croce Rossa Italiana Comita-to di Belluno via Bortotti 7 - 32100 Bellu-no

C.F./ P.IVA 01152840250

COME SI DIVENTA VOLONTARI

Attraverso un corso base di Primo Soccorso teori-

co e pratico e un modulo successivo per le attivit

di ambulanza (facoltativo). A questo si possono

associare corsi per Aree di intervento pi specifi-

che (Protezione Civile, guida in emergenza, uso

del defibrillatore, facepainting,).

COME SI DIVENTA INFERMIERE

VOLONTARIE

Con il diploma di Scuola Superiore e la frequenza

di un corso biennale.

LA CROCE ROSSA ITALIANA

La Croce Rossa Italiana, fondata il 15 giugno 1864,

ufficialmente riconosciuta dalla Repubblica Italiana quale

Societ volontaria di soccorso ed assistenza, ausiliaria

dei poteri pubblici in campo umanitario. La C.R.I. fa parte

del Movimento Internazionale della Croce Rossa e

Mezzaluna Rossa: la pi grande associazione umani-

taria al mondo.

Garanzia e guida delle azioni sono i Sette Princpi Fonda-

mentali dell Croce Rossa, che ne costituiscono lo

spirito e letica:

UMANITA

IMPARZIALITA

NEUTRALITA

INDIPENDENZA

VOLONTARIETA

UNITA

UNIVERSALITA.

IL COMITATO DI BELLUNO

Viene costituito nel 1908, grazie allattivit dei militi e del-

le Dame della Croce Rossa, impegnate nella raccolta

fondi e materiali per le necessit in tempo di pace e di

guerra.

Nel 1913 viene istituito lIspettorato Provinciale delle In-

fermiere Volontarie (note anche come Crocerossine).

I Volontari di Belluno hanno svolto attivit in occasione

della Prima e Seconda Guerra Mondiale, di calamit quali

lalluvione del Polesine nel 1951 e dellimmane tragedia

del Vajont del 1963.

Nel 1983 nasce il gruppo dei Volontari del Soccorso, atti-

vo nel soccorso sanitario sul territorio e nella formazione

sanitaria alla popolazione.

I NOSTRI SERVIZI

Area salute

Soccorso sanitario sul territorio in convenzione

con il SUEM di Belluno;

Assistenza sanitaria a manifestazioni sportive,

culturali e sociali;

Trasporti privati per visite, ricoveri e trasferimenti;

Corsi di Primo Soccorso alla popolazione e alle

aziende;

Progetto Scuole per la

diffusione del Primo

soccorso;

Attivit di truccatori e

simulatori.

Area sociale

Assistenza alle persone bisognose;

Distribuzione generi alimentari;

Attivit di raccolta fondi (tornei di burraco, mostre,

mercatini,..)

Area emergenza

Intervento e superamento delle calamit

naturali;

Prevenzione e preparazione della popolazio-

ne.

Le emergenze pi recenti che hanno visto coinvolti i

nostri Volontari sono state: il terremoto allAquila

(2009) e in Emilia (2012) e lalluvione in Veneto

(2010).

Area Giovani

Attivit di truccabimbi e palloncini;

Campagne di sicurezza, igiene, salute;

Promozione nelle scuole e tra la popolazione.

Infermiere Volontarie

Assistenza ambulatoriale a Castion;

Servizi ausiliari delle Forze Armate;

Assistenza nei centri di accoglienza (es. Mineo);

Corsi di Primo Soccorso a privati e aziende.

Corpo Militare

Interventi in aree di emergenza nazionali e

internazionali.